Presentazione

Slow-foot sono trekking organizzati per gruppi di persone in cammino nel mondo e dentro se stesse. Lo spirito che accomuna ogni escursione è il recupero del proprio tempo. In questo modo si facilita la cura di sé ed il contatto con la meraviglia della natura.

Nato ad inizio 2020 in Vallagarina, Slow-foot accompagna piccoli gruppi di camminatori in particolare lungo i sentieri del Trentino, attraversando boschi e vallate, fino a raggiungere l’orizzonte delle cime. 

Ogni passo è accompagnato da una delicata professionalità, in modo da assicurare una protezione adeguata ad ogni movimento.

Filosofia

Slow-foot si ispira apertamente alla filosofia del movimento di Slowfood, per il quale il valore della lentezza emerge come emancipazione dalla frenesia.

Emanciparsi dalla frenesia significa recuperare il piacere di esserci e di essere presenti in ogni momento, passo dopo passo.

Camminando il nostro movimento necessariamente rallenta. Ci consente così di entrare in contatto con la bellezza del mondo e di aprirci a quella che conserviamo dentro di noi.

I trekking slow-foot cercano quindi di garantire la giusta dimensione ad ogni passo, per vivere pienamente l’esperienza del cammino.

Modalità

Durante le escursioni il ritmo si adegua all’andatura del gruppo. Esso è scandito da pause, che consentono di riprendere fiato e di entrare in contatto con gli elementi più significativi del territorio.

Le attività si rivolgono a gruppi di partecipanti generalmente poco numerosi (10-25 persone max). In questo modo si mira a garantire una buona sinergia tra i camminatori e a mantenere il rispetto dei fragili ecosistemi di montagna.

Per ogni escursione è inoltre sempre indicato il livello di difficoltà, così da consentire ad ognuno di scegliere il percorso più adatto alla propria preparazione.

Eventi

I colori del bosco

Sabato 17 ottobre 2020 – Lago di Cei

Il Trentino a Passo d’Alpaca

5 settembre 2020 – Val di Cembra

Cimana e la Grande Guerra

9 agosto 2020
Malga Cimana

Il Fruscìo dei Passi

Tutti i giovedì – estate 2020- Lago di Cei

Bagni di Bosco e Sapori di Montagna

sabato 27/06 e 22/08 2020 – Malga Cimana

Il Trentino a Passo d’Alpaca

1 agosto 2020 – Altipiani Cimbri

Prefilosofico stupore

"Per mantenersi fedeli alla loro missione, i filosofi e i poeti per diletto continuano a camminare col mondo senza giudicarlo. Ne traggono un poco di felicità perché non cercano la verità, la lasciano al mondo. Affinché continui a stupirli. Per goderne tra una faccenda e l'altra, andandogli incontro camminando."
D.Demetrio

Ultimi articoli

03 Giu

Vie dell’aria

Il piacere di tornare a respirare liberamente, oltre la fatica dell’affanno.

11 Mag

Sui propri passi

La scrittura autobiografica per riconnetterci con il passato e proiettarci nuovamente nel mondo.

27 Apr

Pedalando in Utopie

Il senso dell’utopia oltre il ‘ritorno alla normalità’ e una cyclette per consentire al pensiero di continuare a pedalare.